Solo andata

E così sei partito anche tu, andando ad ingrossare le file di quelli che vanno via in cerca di una strada.
Ci siamo salutati, due volte, e non abbiamo pianto, né ci siamo lasciati andare ad uno di quegli addii sdolcinati e commossi, che noi non siamo proprio fatti così.
Eppure sei andato via anche tu, un biglietto di sola andata lontano da me.
E per quanto ti auguro di non tornare mai, sento la necessità lancinante di scriverti  – sto venendo sotto casa tua, così ci facciamo due chiacchiere –

Sei a poco più di un’ora di aereo di distanza, e mi sembri già troppo lontano.
Buena suerte, amico mio.
Trova la tua casa, e una volta che l’avrai trovata, lascia una lucina accesa per me.

Annunci

Breve storia di una barba anti-ansia

Sotto un albero, al fresco, con il jeans inumidito dall’erba bagnata, il cuore all’improvviso parte e l’ansia forte ti stravolge.

Non pensare a nulla, senti solo la sua barba pungente sulla tua guancia. Il respiro delicato e poi stringilo di più; la barba ora graffia, ma non importa.

L’ansia ritorna, e tu stringilo più forte, senti il suo odore pulito e buono, percepisci la sua tranquillità.

E se l’ansia ti mangia i polmoni, fa un respiro profondo, affonda le narici nella sua guancia, incastrati nel suo braccio e stringilo di più.