Breve storia di una barba anti-ansia

Sotto un albero, al fresco, con il jeans inumidito dall’erba bagnata, il cuore all’improvviso parte e l’ansia forte ti stravolge.

Non pensare a nulla, senti solo la sua barba pungente sulla tua guancia. Il respiro delicato e poi stringilo di più; la barba ora graffia, ma non importa.

L’ansia ritorna, e tu stringilo più forte, senti il suo odore pulito e buono, percepisci la sua tranquillità.

E se l’ansia ti mangia i polmoni, fa un respiro profondo, affonda le narici nella sua guancia, incastrati nel suo braccio e stringilo di più.

Annunci

Un pensiero su “Breve storia di una barba anti-ansia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...